The shape of water // aperitivo e proiezione gratuita

1 Aprile 2019 - 2 minutes read

Il film che ha incantato il festival di Venezia e trionfato agli Oscar 2018, consacrando Del Toro come uno degli autori più originali del cinema d’intrattenimento.

The shape of water (Guillermo Del Toro – USA, 2017)
➵ Mercoledì 3 aprile, Sinestetica. Inizio proiezione: ore 20.00.
ingresso libero

America, primi anni Sessanta. Elisa, che lavora come donna delle pulizie in un laboratorio governativo dove scienziati conducono studi di ogni sorta, scopre una misteriosa creatura marina, per metà umana, oggetto di crudeli esperimenti, e se ne innamora. Ricco di omaggi a Hollywood e al grande cinema di fantascienza e non, impreziosito dalla fotografia di Dan Laustsen e da una cura ossessiva dei dettagli scenografici, “The Shape of water” è il dodicesimo film di Guillermo Del Toro. Una favola gotica e immaginifica ambientata nel cuore della guerra fredda.

“È il cinema invece il riferimento e la materia della narrazione per Guillermo del Toro, The Shape of Water come suggerisce il titolo è un film acquatico, amniotico fino all’ossessione in cui il regista messicano recupera la lezione creativa (e sovversiva) della serie B per rigenerarla. Omaggio esplicito a Jack Arnold, ma anche a La bella e la bestia o a Et, i «mostri» insomma dell’immaginario, quelli che popolavano le sale inventando nella loro apparenza fantastica nuovi mondi, temerari e disturbanti.” Cristina Piccino

Prima e dopo la proiezione, il bancone di Sinestetica sarà a vostra disposizione per un aperitivo, con vino, cocktail, taglieri e molto altro.

Il film sarà proiettato in lingua originale con i sottotitoli in italiano.