Presentazione del libro Perciò | incontro con l’autore

25 Settembre 2023 - 1 minute read

Samuel è nato nel gennaio del 2012. Lavora chino sui petardi di buona lena ma, appena può, costruisce il suo aquilone e sposta lo sguardo verso l’alto immaginandolo volare libero e agile.
Quando finisce di montarlo, però, è più un improbabile aquilone che un aquilone vero e proprio.
Chi se ne intende scuote la testa, commisera Samuel e lo guarda con aria compassionevole, mentre lui corre ostinato tirandosi dietro il suo aquilone, che deve decollare.
La sua è una speranza appesa a un filo. Al filo dell’aquilone.
È una speranza contro ogni speranza.
L’aquilone ora vola alto e maestoso nel cielo.

Carlo Sansonetti Garroni (Taranto 1951), dal 1982 è impegnato nel mondo dell’emarginazione in Italia e in America Latina.
Nel 2000 ha fondato, insieme ad amiche e amici di Attigliano (TR), l’Associazione Sulla Strada che ha subito avviato un progetto in Guatemala (Centro America), a beneficio dei bambini lavoratori sui
petardi e fuochi artificiali.
Il progetto, insieme ad altri che si sono aggiunti negli anni, dura tutt’oggi (visitare il sito www.sullastrada.org).
Il nome ‘Sulla Strada’ deriva da una lunga esperienza di Sansonetti come responsabile di una comunità di accoglienza ‘de los niños de la calle’ (‘dei bambini di strada’), in Costa Rica e in Brasile.
Questo è, per ora, l’unico libro che ha scritto.

Ne parleranno l’autore e Lorella Pica.