Jean, leone indomabile | un progetto fotografico di Vincenzo Peci

19 Febbraio 2024 - 1 minute read

Jean, leone indomabile. Un progetto fotografico di Vincenzo Peci

dal 24 febbraio al 16 marzo 2024, inaugurazione sabato 24 febbraio ore 18

intervengono Vincenzo Maria Peci , fotografo, Jean Honba Bosco, allenatore Liberi Nantes, Alberto Urbinati, presidente Liberi Nantes.

Jean, leone indomabile
Durante i Mondiali del 1990 in Italia arrivarono i calciatori del Camerun, li soprannominarono subito i leoni indomabili. Qualche anno dopo Jean ha percorso lo stesso viaggio verso l’Italia con la stessa ambizione di vivere giocando a calcio. Jean ha militato nelle serie minori in giro per l’Italia.
Una volta appesi gli scarpini al chiodo ha trasformato il suo amore per il calcio in uno strumento di integrazione e riscatto sociale. Oggi, con indomita passione, Jean allena una squadra di ragazzi immigrati e richiedenti asilo nella periferia di Roma: i Liberi Nantes.

Vincenzo Maria Peci
Siciliano di nascita, ingegnere di professione si avvicina alla fotografia durante gli anni dell’ Università. Il suo crescente interesse per quest’ arte si dirige sempre più verso la fotografia documentarista. Ha partecipato a diversi corsi per migliorare le sue abilità tecniche e narrative ed attualmente si sta dedicando a progetti fotografici di lunga durata. In particolare, negli ultimi 10 anni ha rivolto il suo obbiettivo verso i migranti, dap prima seguendo diverse comunità religiose formate a Roma, successivamente si è concentrato a raccontare una realtà di calcio sociale romano che accoglie fra gli altri immigrati e richiedenti asilo.