Diversità // Roma Cafè Literario

8 ottobre 2018 - 1 minute read

L’11 ottobre alle 18.30 Sinestetica ospiterà l’incontro “Diversità”, promosso nell’ambito delle iniziative di “Roma Cafè Literario” e organizzato dal gruppo “Cultura e comportamento”.
Al fine di introdurre la tematica, Leila Damaris, dell’associazione Libellula presenterà il monologo “Erano solo quattordici”. La rappresentazione prende spunto dalla violenza subita da una sex worker per affrontare i problemi delle donne transgender. Lo spettacolo è scritto e interptretato da Leila Daianis con la regia Mario Misuraca. In seguito al monologo si terrà una discussione sulla diversità di genere e sul tema dell’alterità.

L’associazione Libellula agisce sul territorio romano affrontando le problematiche sociali, psicologiche, sanitarie e occupazionali legate alle transidentità.

L’evento è un’iniziativa organizzata dal gruppo Cultura e comportamento e sarà in due lingue, italiano e portoghese.

Info links:
Associazione Libellula
Leila Damaris
Cafe Literario
Cultura e comportamento

Per tutta la durata dell’evento il bancone di Sinestetica sarà a vostra disposizione.

INGRESSO LIBERO